Il mio carrello

Padova World Music Festival - Io Sono L'altro - Biglietti scontati | ShopToday

Acquistando il prodotto riceverai una email contenente un voucher pdf in allegato. Il voucher dovrà essere esibito alla struttura per richiedere il titolo di accesso. Controlla la Tab "Dettagli" dell'offerta per avere maggiori informazioni.
Metodi di Pagamento: Carta di Credito e Paypal

Padova incontra Zara, Coimbra, Iasi - 14 agosto - Io Sono L'altro - Padova World Music Festival

Valutazione:
0%
SKU
107634

Prima Assoluta per il progetto "Io sono l'altro": artisti musicali italiani e stranieri a confronto. Numero limitato di biglietti per assistere ai concerti al 30% di sconto. 

Disponibile

Sconto del 30%

17 prodotti disponibili

Solo 17 rimasto/i
Prezzo speciale 7,00 € Prezzo intero 10,00 €

Approfitta dell'offerta

Scarica il VoucherSubito via E-mail
Protezione Antifrode Garantita da Paypal
Customer Care800.125.541
Spendi la MetàFino al -50%

L'offerta Padova incontra Zara, Coimbra, Iasi - Io Sono L'altro - Padova World Music Festival comprende:

Biglietto Unico al prezzo di 7,00  invece di 10,00 €.
Il biglietto dà diritto ad assistere a tutti i concerti della serata
 

Giorno e Orario dello Spettacolo:

Venerdì 14 agosto 2020 ore 21:15

Condizioni:

  • Presentare il biglietto in formato cartaceo o digitale all'ingresso dell'evento.
  • I posti vengono assegnati dal Padova World Music Festival. 
  • Il biglietto dà diritto ad assistere a tutti i concerti della serata.

Validità:

  • il Voucher è valido per la data dello spettacolo acquistato

Come Funziona:

1) Acquista l'Offerta

2) Ricevi via email il voucher

3) Stampa il voucher o presentalo in formato digitale (tramite smartphone) alla biglietteria la sera dello spettacolo

Dove di Trova:

Castello Carrarese - Piazza del Castello, 16 - Padova 

Maggiori Informazioni
info:

Padova World Music Festival - Io Sono L'altro

Prima assoluta  

“Io sono l’altro” è un progetto culturale di respiro internazionale che nasce dal desiderio di offrire alla città di Padova una manifestazione che coinvolga artisti italiani e stranieri in repertori musicali che rappresentano i vari continenti. Un vero e proprio world music festival in cui a fare da filo conduttore sono le città gemellate con Padova: Zara (Croazia), Coimbra (Portogallo), Beira (Mozambico), Iasi (Romania), Handan (Cina), Friburgo (Germania), Nancy (Francia), Oxford (Regno Unito), Boston (USA).

Seguendo l’itinerario metaforico tracciato dalle città gemelle verranno proposte 3 serate al Castello Carrarese con l’esibizione di 3 gruppi a sera tra canti, musiche e danze.

Il progetto “Io sono l’altro”, ideato dalla Scuola di Musica Gershwin, è uno dei vincitori del Bando “Eventi Culturali” promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo in collaborazione con il Comune di Padova Assessorato alla Cultura e Assessorato ai gemellaggi e alla cooperazione internazionale.

Venerdì 14 Agosto: 

  • PADOVA INCONTRA ZARA (CROAZIA)
    Tomislav Goluban Blues Band
    Tomislav Goluban – voce, armonica
    Mike Sponza – voce, chitarra
    Roby Maffioli – basso
    Moreno Buttinar – batteria
    L’energia del blues con la band di Tomislav Goluban, artista di punta della scena musicale croata con 10 album all’attivo ed esibizioni in tutto il mondo
  • PADOVA INCONTRA COIMBRA (PORTOGALLO)
    Terra d’Agua Ensemble
    Luisa Ereno – voce
    Giulio Gavardi – chitarra
    Sergio Marchesini – fisarmonica
    Enrico Milani – violocello
    letture di Bruno Lovadina
    Canzoni, musiche e poesie sono gli ingredienti di questo live che rende omaggio al grande scrittore portoghese Fernando Pessoa e al fado, musica malinconica, ironica, accogliente, nascosta.
  • PADOVA INCONTRA IASI (ROMANIA)
    Nadara Gypsy Band
    Alexandra Beaujard – voce, fisarmonica, danza
    Francisc “Tocila” Iambor – violino
    Tony Rudolf – bracs (violino alto)
    Tibor Gondos – contrabbasso
    Nati in un piccolo villaggio della Transilvania, i Nadara portano sul palco tutta la forza e la bellezza delle melodie zingare e rumene tra virtuosismi e strumenti tradizionali. Il repertorio è composto principalmente da canzoni cantate in lingua Romanes, la lingua originale zingara.
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Padova incontra Zara, Coimbra, Iasi - 14 agosto - Io Sono L'altro - Padova World Music Festival